In offerta!

KINTSUGI per Violino solo

12,00 8,00

Quando un oggetto si rompe, i giapponesi son soliti saldarlo con oro liquido secondo l’antica
pratica del “Kintsugi”, ovvero del “riparare con l’oro”.
Le ferite assumono così un valore nuovo, rendendo quell’oggetto realmente unico irripetibile in una sua “nuova perfezione”.

Descrizione

Quando un oggetto si rompe, i giapponesi son soliti saldarlo con oro liquido secondo l’antica
pratica del “Kintsugi”, ovvero del “riparare con l’oro”.
Le ferite assumono così un valore nuovo, rendendo quell’oggetto realmente unico irripetibile in una sua “nuova perfezione”.

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-6359-038-8