In offerta!

Sight reading system “Lettura a prima vista per chitarra”

20,00 16,00

Il presente volume è stato sviluppato con l’intento di aiutare a colmare un’incompletezza formativa di molti chitarristi, quella di non saper leggere lo spartito a prima vista con la stessa velocità e sicurezza che sono proprie di uno strumentista a fiato o pianista che abbia seguito studi classici.
E’ infatti molto difficile trovare un chitarrista, di musica moderna ma anche classica, che sia bravo nella lettura al pari di un sassofonista o di un pianista. La difficoltà che incontra un chitarrista è da imputare in buona parte alla complessità tecnica dello strumento, ma anche alla pigrizia nel voler superare certi limiti!

Descrizione

Il presente volume è stato sviluppato con l’intento di aiutare a colmare un’incompletezza formativa di molti chitarristi, quella di non saper leggere lo spartito a prima vista con la stessa velocità e sicurezza che sono proprie di uno strumentista a fiato o pianista che abbia seguito studi classici.
E’ infatti molto difficile trovare un chitarrista, di musica moderna ma anche classica, che sia bravo nella lettura al pari di un sassofonista o di un pianista. La difficoltà che incontra un chitarrista è da imputare in buona parte alla complessità tecnica dello strumento, ma anche alla pigrizia nel voler superare certi limiti!

Ho sviluppato questo metodo sulla base di mie esperienze personali e valutando tutte le difficoltà che hanno incontrato i miei studenti nel praticare la lettura a prima vista. Il primo ostacolo che si deve superare è legato ad una scarsa didattica alla quale attingere per lo studio programmatico. Infatti, non sono presenti sul mercato italiano metodi che curano questo aspetto specifico. Alcuni manuali danno un approccio alla lettura e delle impostazioni di base, ma tralasciano un aspetto davvero fondamentale che è quello della pratica quotidiana per far crescere progressivamente il livello di bravura. Inoltre c’è da dire che gli studi di musica classica possono, a volte, non essere di grande aiuto al chitarrista moderno. È infatti vero che la chitarra è uno strumento che si suona per posizioni e quindi non si sviluppa la lettura lineare (lungo la singola corda o su posizioni allargate).

Il metodo non vuole essere un compendio totale ed avere la pretesa di far superare tutte le difficoltà in breve tempo e per sempre; è piuttosto un valido strumento nelle mani dello studente e del maestro che quotidianamente possa aiutare nella pratica, suggerendo certe direttive ed impostazioni per facilitare la lettura.

Per il chitarrista che aspira a fare il turnista, è importantissimo saper leggere uno spartito nel più breve tempo possibile. In studio di registrazione o in un’orchestra non si ha il tempo dileggere lentamente nota per nota lo spartito per poi rivedere i passaggi meno familiari.
L’esser bravi nella lettura a prima vista farà la differenza con un altro chitarrista analogamente bravo nella tecnica, ma non altrettanto sicuro nella lettura!

Massimo Greco

Informazioni aggiuntive

ISBN

978-88-6359-027-2